CRONACA AGONISTICA 2019
20/01/19 - CORSA DI MIGUEL - A seguito di una drammatica vigilia (Presidente in ospedale, con la gamba spezzata per incidente domestico), l'ASTRA inaugura l'anno agonistico con grande spirito di squadra, grazie all'efficiente conduzione organizzativa di Paolo Messina, incaricato nell'emergenza. Siamo in buon numero: venticinque, di cui ben dieci donne. Stefano LODA (sotto i 40') precede MESSINA e DE CARVALHO. Lidia DE FRANCISCIS (appena sopra i 45') è la prima del gruppo femminile, che vede l'esordio di Marina SALVINI e Elisabetta CORSETTI. Chiude il triathleta CAPPUCCINI. Per tutti il trionfale ingresso allo Stadio Olimpico.
27/01/19 - MARATONINA DEI TRE COMUNI - Buona partecipazione della nostra squadra sull'arduo percorso dei castelli viterbesi. Sono dieci uomini 'duri e puri' a disputarsi i primi punti del torneo annuale. Ettore GRECO e Stefano LODA si sfidano su confronto generazionale: prevale di poco l'esponente anziano, con l'ottimo tempo di 1h35'. Alberto NOVELLI guida il folto gruppo intermedio. VOTANO e MURIESS, con andamento lento ma tenace (accompagnato da fiorente conversazione) sigillano in chiusura la prestazione del gruppo.
10/02/19 - CORSA DEL RICORDO Nella sesta edizione del ricordo giuliano-dalmata, sono otto i nostri partecipanti (6 M + 2 F), con la famiglia Venuti al completo e un premio a Giorgio Marsan, figlio dell' esodo negli anni '50. Manuel VENUTI precede lo stesso MARSAN e MESSINA, che duellano sul filo dei secondi. Madre e figlia VENUTI giungono insieme a chiudere la prestazione di squadra.
17/02/19 - ROCK & RUN - A Ostia, nel circuito della Pineta, siamo in buon numero: l'ASTRA è decima con 8 F +15 M (più un paio che non hanno concluso la gara). Ettore GRECO si afferma nella squadra e nella categoria M60, con andatura sotto i 4' a Km. Poco oltre l'ora giunge il nostro gruppo di punta: Manuel VENUTI, Paolo MESSINA, Alberto NOVELLI e Renzo PIERONI. Orsola CLAUSI, 5a nella categoria F45, spicca tra le nostre donne, staccando SALVINI, MAIOLI e GIARDI. Chiude il gruppo Anna CAVALLARO, 1a nella categoria M70.
24/02/19 - X MILIA - Nella gara che comprova l'effettiva preparazione alla Roma-Ostia sono 7 i nostri partecipanti. Ettore GRECO naturalmente sfreccia davanti (sul filo dell'ora, 4'04 a Km) e si aggiudica la seconda posizione tra gli M60. Lo seguono a varia distanza altri due sessantenni: MESSINA e AURELI. Bene anche le due donne, a cavallo dell'ora e mezza: Elisabetta CORSETTI e Tiziana NEVOSO.
10/03/19 - ROMA-OSTIA - Siamo 34 nel nostro Campionato di Società (11 F + 23 M) a correre dall'Eur al mare. E' ancora una bella lotta generazionale: prevale il sessantenne Ettore GRECO (terzo tra tutti i partecipanti, nella sua folta categoria), seguito dai giovani LODA, FRATINI e Manuel VENUTI, e poi da altri due sessantenni, IACOVELLI e MESSINA. Tra le donne vince Emanuela GUAIANA, davanti a Marina SALVINI e a Elisabetta CORSETTI. Chiudono tutti onorevolmente, fino a Marco BERNARDI e a Maria Luisa PAPA, tenacemente all'arrivo.
31/03/19 - VOLACIAMPINO - A una settimana dalla maratona un grupo di Astratti vola a Ciampino: sono undici (8 M + 3 F), non tutti propensi alla grande prova della domenica successiva. Ettore GRECO, ormai decisamente sotto i 4' a Km, è quarto, nella sua categoria, tra i 1500 partecipanti. Poi arriva Manuel VENUTI che precede Paolo MESSINA. Il terzetto femminile, dominato da Monica CIARLI, si completa con la giovane Alice VENUTI e con la nostra senatrice della Maratona di Roma Silvana CIOCCHETTI.
07/04/19 - MARATONA DI ROMA - Nella Maratona internazionale di Roma siamo ancora presenti nella competizione (11 M + 3 F) e nel rifornimento al Km 5. Partenza sotto la pioggia e arrivo al sole. Debuttano nella grande distanza la Salvini (costretta all'abbandono), Elisabetta CORSETTI (ben al di sotto delle 4h30' - prima fra le nostre donne) e Daniele ANDREONI (un po' sopra le 5h). Domina la nostra squadra Ettore GRECO (3h10' - quarto nella categoria M60), seguito a distanza da ISABELLA e IACOVELLI. Concludono la 25a edizione consecutivamente Silvana CIOCCHETTI e Franco TARTASI.
28/04/19 - APPIA RUN - Sull'antica consolare romana corrono 15 Astratti (11 M + 4 F), mentre altri si proiettano in varie trasferte (Padova, Agro pontino, Promontorio del Gargano ...). A Roma domina incontrastato Ettore GRECO (3'55" a Km - secondo nella categoria M60). Lo segue LODA e, più distanziato, PIERONI, che regola il nostro gruppo di eccellenza. Ottima la prova di Orsola CLAUSI, prima tra le nostre donne. Ottima anche la prova di Ileana DI MURO a Padova, con la chiusura della maratona poco sopra le 4 ore.
05//05/19 - ANTIQUA ITINERA - Due prestigiosi podi vedono salire gli Astratti nella corsa di Ostia Antica. Ettore GRECO conquista il primato nella categoria M60, Stefano LODA il secondo gradino nei SM. La nostra partecipazione complessiva conta 13 atleti (10 M + 3 F), grazie al contributo familiare dei Venuti e dei Sollevanti. La componente femminile vede all'arrivo, nell'ordine, Elisabetta CORSETTI, Tiziana NEVOSO e Velia LAPADULA.
12/05/19 - MAMI RUN - L'ASTRA si supera ancora: stavolta i premiati sono la maggioranza dei nostri 13 partecipanti (8 M + 5 F). Giungono nell'ordine al traguardo, a premio nelle rispettive categorie: Ettore GRECO 1° M60, Antonio DE CARVALHO 4° M55, Paolo MESSINA 3° M60, Emanuela GUAIANA 4^ F40, Alice VENUTI 6^ FS, Fausto FIOCCA 7° M70, Anna CAVALLARO 2^ F70. Un bottino straordinario, con tante soddisfazioni individuali che danno lustro e incoraggiamento a tutta la squadra.
26/05/19 - VALECORRERE - Corsa breve ma impegnativa a Villa Pamphili, dove partecipiamo con 11 atleti (8 M + 3 F). Ettore GRECO guida la nostra squadra e si aggiudica il primato nella categoria M60. Segue il giovane Marco SOLLEVANTI, che precede altri due sessantenni, PIERONI e MESSINA. Giungono poi i nostri pacemaker, PELLICCIA e Orsola CLAUSI, puntuali sull'andatura di 5' a Km. Il terzetto femminile è completato da Elisabetta CORSETTI e, a chiudere il gruppo, Silvana CIOCCHETTI.
02//06/19 - ETRURIAN TRAIL - Nella prima giornata di sole, dopo un maggio alluvionato, siamo presenti con 14 M + 4 F (8a squadra su 124 società rappresentate). La spunta su tutti il giovane Matteo SOLLEVANTI, in 1h 15'. Seguono GRECO (primo nella categoria M60), poi DE CARVALHO e Manuel VENUTI. Emanuela GUAIANA chiude in 1h 30', seconda nella categoria F 40. CORSETTI, CAVALLARO (prima F70) e NEVOSO, completano il gruppo femminile. AURELI, seriamente infortunato, chiude onorevolmente la sfilata degli Astratti.
08/06/19 - ASTRADACORSA - Anche quest'anno ripetiamo l'esperienza di un allenamento comune, a scopo benefico e a ricordo del nostro caro amico Daniele Arioli. Siamo più di venti, coll'aiuto degli Albatros, guidati da Claudio Santini. E' presente anche Ludovico, figlio di Daniele, che ripercorre i 6 km della gara che abbiamo organizzato per dieci anni. Mettiamo insieme una raccolta di 220 euro (qualcosa in più dello scorso anno) e la devolviamo all'Associazione Sclerosi Tuberosa, per finanziare i progetti di ricerca sulla malattia rara.
21/07/19 - CORSA DE NOANTRI - Nel pieno caldo estivo, otto Astratti si avventurano nella salita (e discesa) del Gianicolo. Giancarlo PELLICCIA accompagna Orsola CLAUSI e la precede sul filo del traguardo. Seguono ISABELLA, MESSINA e LA MANNA; poi le altre due donne, SALVINI e CORSETTI, accompagnate da PIERONI, che con grande cavalleria cede il passo.
01//09/19 - OSTIA PER L'AMBIENTE - La ripresa, dopo le vacanze estive, vede raggrupparsi un allegro drappello a Ostia (4 M + 2 F). Antonio DE CARVALHO guida la rappresentanza, fresco di successi lusinghieri in terra brasiliana. Paolo MESSINA si difende a ruota, come anche Domenico LAPADULA e Marina SALVINI. Chiudono il gruppo i due neo-nonnetti VENUTI, Mario e Tiziana.

08//09/19 - MEZZA MARATONA DI BUDAPEST - Una trasferta 'alla grande' nella capitale magiara, che ha visto la partecipazione di 16 Astratti (11 M + 5 F) alla suggestiva mezza maratona tra le sponde del Danubio. E' Paolo MESSINA a guidare il gruppo (ben al di sotto dell'ora e 40') seguito da TESTOLIN e LA MANNA, che marcano il predominio nordico all'arrivo. Elisabetta CORSETTI evita la tagliola delle due ore, e precede la NEVOSO. La DE FRANCISCIS e la GRECO aprono le due relay (una tripla e una doppia), mentre PIZZI chiude la folta rappresentanza della nostra squadra.

14//09/19 - STAFFETTA 12 X 1 ORA - In una giornata caldissima le nostre due squadre (F e M) accumulano una quantità umanamente possibile di giri allo Stadio di Caracalla. La femminile sfiora quota 300, con DE FRANCISCIS (alle 13) e CLAUSI (alle 19) a sostenere il ritmo. La maschile, tutta over 50, conquista il 15° posto su 42 squadre, superando i 360 giri, grazie all'impresa di DE CARVALHO, 35 giri, e al trio MESSINA, MUSILLI e PELLICCIA, tutti al di sopra dei 32.
22//09/19 - HALF MARATHON PACIS - Cinque coraggiosi Astratti corrono una bella mezza Maratona, accompagnati da pioggia abbondante sia all'inizio che alla fine (da S. Pietro a S. Pietro). Li guida Paolo MESSINA (sotto l'ora e 40'), seguito da Fausto ISABELLA, da Marina SALVINI ed Elisabetta CORSETTI. A chiudere il nostro gruppo è Marco GIANGRANDE (appena sopra le due ore).
06//10/19 - TROFEO SANT'IPPOLITO - Nella veloce gara di Fiumicino siamo ben piazzati, con 9 atleti (4 F + 5 M). E' il brasiliano Antonio DE CARVALHO a primeggiare, sotto i 40 minuti. Segue a distanza Paolo MESSINA, che precede Lidia DE FRANCISCIS, giunta appena sopra i 45'. Nella stessa mattinata ben altri due Astratti si misurano sulla ultra Maratona di Roma (50 Km): Ileana DI MURO, che conquista il primato di categoria F50 ( 4h41'), e il giovane Daniele ANDREONI (5h17').
13//10/19 - MEZZA MARATONA del LAGO di VICO - Una ridente 'ottobrata' accompagna l' 8a gara del nostro Torneo annuale. Svegli già dall'alba 12 Astratti (9 M + 3 F) si sono poi cimentati nel compimento del giro del lago, richiamo agonistico ricorrente. Paolo MESSINA, primo arrivato (1h37'), conquista anche il quarto posto nella categoria M60, precedendo TESTOLIN e MARSAN. Tra le donne, Marina SALVINI stabilisce il primato personale sulla distanza (1h49'), la GIANNOTTI è seconda nella categoria F55 e Velia LAPADULA chiude il gruppo, ma soprattutto completa tutta l'impegnativa distanza. Il successivo pranzo - vista lago - allevia la stanchezza residua.
 

 Ritorna alla pagina iniziale